Home » Dottrina

Dottrina

  • Q&A

D: Qual è la differenza tra uno studio biblico che si può definire “latte” e uno studio che si può definire “cibo solido”? Quali sono le principali aree tematiche che lei classificherebbe come latte? E quali come carne?

R: Le dottrine di “latte” includono quelle a cui fa riferimento Ebrei 6:1-3, così come tutti gli insegnamenti di base sul principio della vita spirituale. Direi che comprende anche quale sia la posizione di ciascuno nel Messia e quale differenza dovrebbe fare nella vita  quotidiana; pertanto, un nuovo credente dovrebbe essere esposto a queste cose abbastanza presto. All’interno delle dottrine di latte, includerei anche una panoramica o uno studio generale delle dispensazioni e dei patti, poiché queste danno al nuovo credente un’idea della Bibbia nel suo insieme. Una volta che il credente ha una buona conoscenza generale di questi argomenti, può poi occuparsi del cibo solido, cioè  entrare nel dettaglio di queste dottrine in particolare ( come le dispensazioni e i patti). Un’area della dottrina del cibo solido specificamente etichettata come tale nella lettera agli Ebrei è la dottrina di Melchizedek e tutto ciò che essa comporta. In generale, includerei come materiale di cibo solido quelle aree della Teologia sistematica che vanno oltre la superficie – come i dettagli dell’escatologia, la natura dell’Uomo-Dio, ecc.

Traduzione dell’articolo presente sul sito di Ariel Ministries, www.ariel.org, a cura di Martina Pifferi Speciale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.